top of page
Image-empty-state.png

DISLIVELLO ↑:

370 m

POSTI DISPONIBILI:

35 €

ETA':

7+

Escursione montana con voce e chitarra nello zaino

ZONA:

Valfredda

DIFFICOLTA:

Facile

20

DURATA:

5 h

DATA:

17/8/24

LUNGHEZZA:

6.5 km

COSTO:

GUIDATI DA:

Luca

Immaginate di poter camminare tra monti, valli e foreste e durante l'escursione fermarvi a tappe, per ammirare il panorama e assaporare attraverso alcune spontanee canzoni, i suoni dal vivo di voce e chitarra, proprio lì davanti a voi, immersi nella natura. LAREFA accompagnata dall'amico Marco Campagnoli, in questa occasione uniscono montagna e musica nell'incantata Valfredda.

Percorso

Inizieremo il nostro percorso dal parcheggio all'inizio della strada forestale che sale verso Valfredda. Poco dopo l'inizio della strada sterrata devieremo salendo verso nord lungo la vecchia pista da sci che ci porterà fino alla cresta della collina che divide Fuciade da Valfredda. Il percorso continuerà in cresta fino ad incrociare il sentiero 670 dell'Alta Via n. 2. Il sentiero in costa ci porterà a raggiungere un capitello e il torrentello che scende dal Monte Le Saline. Scenderemo poi lungo il 694 passando vicino la Val di Forca per arrivare poi ai tipici Casoni di Falfredda. Attraverseremo il Rio di Valfredda per raggiungere uno dei casoni per la pausa pranzo e poi ci immetteremo sul sentiero 694, scendendo sul lato sinistro della valle. Raggiungeremo infine il Rifugio Flora Alpina da sud seguendo un tratto di strada forestale.

Logistica

  • L'incontro è previsto per le ore 08:45 al parcheggio nelle vicinanze dell'inizio della strada sterrata che sale verso Valfredda (indirizzo/posizione visibile nella mappa di fianco).

  • L'orario di ritrovo potrà subire variazioni in base alle previsioni meteo per quel giorno. Eventuali variazioni nel programma verranno comunicate per tempo ai partecipanti.

Note

  • In questa escursione LAREFA sarà accompagnata dall'amico Marco Campagnoli, emozionante musicista originario di Verona e cresciuto fin dall'infanzia nella nostra provincia, a Santa Giustina. Marco da quasi quarantánni, con oltre un migliaio di spettacoli, unisce l’amore per la musica – di qualsiasi genere – alla passione per l’interpretazione canora di tutte le canzoni, che con l’aiuto dell’amata chitarra e della voce ha portato in lungo e in largo in svariati angoli della provincia suonando in ogni bar, pub, ristorante e manifestazione. Il suo vastissimo repertorio spazia dai classici italiani a tutta la musica straniera, dagli anni sessanta fino ai giorni nostri.


  • Il costo di partecipazione a questo evento è relativo al solo servizio di guida in escursione con Accompagnatore di Media Montagna. La parte musicale che verrà aggiunta in alcuni momenti di questa escursione non costituisce l'attività esclusiva e prevalente. La parte musicale è complementare e completamente a titolo gratuito per i partecipanti; viene infatti regolata secondo norma vigente, registrata presso la SIAE come "intrattenimento musicale all'aperto in aree all'aperto come evento gratuito".


  • Per affrontare questa escursione occorre aver completato in precedenza percorsi di simile lunghezza e dislivello.


  • L'età di partecipazione è suggerita e indicativa, eventuali richieste particolari per età inferiori (tramite il modulo di prenotazione) motivate da adeguata precedente esperienza in montagna verranno valutate di caso in caso.


  • Lungo il percorso non troveremo punti di ristoro, è dunque richiesto ai partecipanti di portare il pranzo al sacco.


  • Si accettano prenotazioni fino alle ore 16:00 del giorno precedente all'escursione.


  • Il costo si intende per persona per partecipanti sopra i 14 anni (compresi). Per ragazzi sotto i 14 anni il costo è ridotto a 5 euro). Il pagamento per il servizio di guida a la LAREFA può essere effettuato sul luogo il giorno dell'escursione (in contanti), oppure tramite bonifico (gli estremi IBAN verranno comunicati tramite email con la fattura relativa). In caso di maltempo (o impossibilità fisica della guida) che impedisce lo svolgersi dell'escursione, nessun costo sarà dovuto e la gita verrà riprogrammata ove possibile.


  • E' necessario un equipaggiamento e indumenti adeguati al tipo di escursione e periodo dell'anno. Sono richiesti: scarponcini da montagna, zaino sufficientemente capiente, strati anti pioggia, cappello/berretto, borraccia con acqua. Sono consigliati: vestiario di ricambio, bastoncini, crema/occhiali da sole. Le persone che si presenteranno alla partenza senza materiale richiesto saranno esclusi per motivi di sicurezza; nessun rimborso quindi sarà dovuto


  • A seconda delle condizioni meteorologiche, l'organizzazione si riserva la facoltà di applicare forzate variazioni al percorso dell'escursione.

bottom of page