top of page
Image-empty-state.png

DISLIVELLO ↑:

830 m

POSTI DISPONIBILI:

180 €

ETA':

14+

Le stelle di San Lorenzo con notte al Rif. Nuvolau

ZONA:

Passo Giau

DIFFICOLTA:

Media

0

DURATA:

2 gg / days

DATA:

10/8/23

LUNGHEZZA:

12.5 km

COSTO:

Vivere l'emozione di trascorrere una notte ad alta quota, nei giorni dell'anno in cui moltitudini di stelle cadenti illuminano scie di desideri nel cielo. Un magico trekking tra 2 giornate, da trascorrere i solitaria o al fianco di qualcuno di speciale, un compagno, un amico, un famigliare. Insieme alla vostra guida scoprirete le meraviglie delle del gruppo Nuvolau/Averau, spezzoni di Alta Via, le 5 Torri e il rifugio piú antico delle Dolomiti.

Percorso

Dal parcheggio inizieremo la nostra salita lungo il sentiero 463 in direzione del Monte Pore. Una volta peró arrivati in cresta devieremo verso i pascoli e versanti a nord lungo la via alpina fino ad immetterci nel sentiero 441. Seguiremo questo nuovo sentiero attraversando ai piedi del versante sud delle pareti del monte Averau, fino a raggiungere la Forcella Nuvolau. Da qui con un ultimo sforzo in cresta, raggiungeremo la nostra cima e il rifugio Nuvolau per il pernottamento. Il giorno seguente seguiremo inizialmente a ritroso i nostri passi per ritornare a Forcella Nuvolau. Inizieremo quindi la nostra circumnavigazione intorno al monte Averau seguendo prima il sentiero 441 fino a Forcella Averau, poi lungo il famoso Sentiero delle Trincee passeremo sul lato nord fino a raggiungere il rifugio Scoiattoli. Attraverseremo quindi le 5 Torri per raggiungere il rifugio omonimo e poi ci immetteremo lungo l'Alta Via n. 1 sul sentiero 443, passando per le Crepe dei Ronde, la Val de Ra Fontane ed infine il lato est la Ra Gusela, fino alla conclusione del nostro percorso a Passo Giau.

Logistica

  • L'incontro é previso per le ore 13:45 al parcheggio in cima a Passo Giaú, dove lasceremo una delle auto, arrivo del nostro percorso il secondo giorno (indirizzo/posizione visibile nella mappa di fianco).

  • Con l'altra auto guideremo per 5 minuti scendendo dal passo in direzione Selva fino a raggiungere un parcheggio nelle vicinanze del tornante del rifugio/seggiovia Fedare (partenza del nostro percorso).

  • Il giorno successivo recupereremo l'auto lasciata alla partanza.

  • L'orario di ritrovo potrá subire variazioni in base alle previsioni meteo per quel giorno. Eventuali variazioni nel programma verranno comunicate per tempo ai partecipanti.

Note

  • Per affrontare questa escursione occorre aver completato in precedenza percorsi di simile lunghezza e dislivello.


  • Questa escursione si svolgerá lungo due giornate dal 10 al 11 di agosto, con pernottamento presso il rifugio Nuvolau.


  • Questó trekking non garantisce la sicurezza di poter assistere a stelle cadenti (evento comunque incontrollabile e condizionato anche dalla situazione meteorologica).


  • L'etá di partecipazione é suggerita e indicativa, eventuali richieste particolari per etá inferiori (tramite il modulo di prenotazione) motivate da adeguata precedente esperienza in montagna verranno valutate di caso in caso.


  • Si accettano prenotazioni fino alle ore 16:00 di domenica 6 agosto, precedente l'escursione..


  • La partenza nella prima giornata é previsa dopo mezzogiorno quindi non é richiesto o previsto il pranzo al sacco. E' comunque suggerito di portare con se qualcosa per una merenda o simile lungo il percorso. Il rientro nella seconda giornata é prevista entro mezzogiorno quindi non é richiesto o previsto il pranzo al sacco. Un eventuale merenda o simile puó essere acquistata presso il rifugio del pernottamento.


  • Il servizio di mezza pensione (pernottamento, cena e colazione) é fornito dal rifugio Nuvolau.


  • Il costo di 180 euro si intende per persona ed é riferito all'intera esperienza, cosí suddivisa:

    • il costo da pagare a LAREFA per il servizio di guida con Accompagnatore di Media Montanga durante l'escursione é di 115 euro;

    • il restante costo di 65 euro é relativo al servizio di mezza pensione fornito dal rifugio Nuvolau e verrá pagato dai partecipanti direttamente al rifugio sul posto (in contanti). Nel caso il partecipante fosse socio CAI, il costo della mezza pensione verrá ridoddo a 55 euro.


  • Il pagamento per il servizio di guida a la LAREFA puó essere effettuato sul luogo il giorno dell'escursione (in contanti), oppure tramite bonifico nei giorni precedenti all'escursione (gli estremi IBAN verranno comunicati tramite l'email di conferma alla prenotazione). In caso di impossibilitá fisica della guida che impedisce lo svolgersi dell'escursione l'interno costo pagato verrá rimborsato e la gita riprogrammata ove possibile.


  • Per prenotare questa escursione di due giorni e necessario il pagamento di un deposito cauzionale di 30 euro non rimborsabile (gli estremi IBAN verranno comunicati tramite l'email di conferma alla prenotazione).


  • Il pernottamento é previso in camera condivisa (4 posti letto in totale). Per la permanenza in rifugio sono necessari: ciabatte personali, sacco lenzuolo personale (in alternativa va bene anche il sacco a pelo), asciugamano personale e articoli per l’igene personale; gli articoli usa e getta di soltito possono essere acquistati anche in rifugio con un supplemento.


  • E' necessario un equipaggiamento e indumenti adeguati al tipo di escursione e periodo dell'anno. Sono richeisti: scarponcini da montagna, zaino sufficientemente capiente, torcia frontale, strati antipioggia, strati vestiario piú caldi per la sera, berretto, borraccia con acqua. Sono consigliati: vestiario di ricambio, bastoncini. Le persone che si presenteranno alla partenza senza materiale richiesto saranno esclusi per motivi di sicurezza; nessun rimborso quindi sarà dovuto.

bottom of page